Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Archivio

6 febbraio 2010 6 06 /02 /febbraio /2010 21:06
coucou01.gif
Questo post è tutto dedicato a Tiziana: ci siamo conosciute grazie alla nostra comune passione per la cosmesi, ma solo dopo parecchi mesi nello stesso forum abbiamo scoperto che non era l'unica

Di recente abbiamo fatto uno scambio di make-up, ma dentro alla busta ho trovato anche tanti bottoncini e pins fatti da lei 

Andate a trovarla nel suo blog e nel suo negozio virtuale, intanto vi mostro qualche foto delle sue creazioni, che noi crocettine tanto amiamo: grazie Pink

Pinkgirl07

Pinkgirl09

Pinkgirl10

Pinkgirl08

Pinkgirl06

Pinkgirl05

Pinkgirl03

Pinkgirl01

Pinkgirl02

Pinkgirl04

buonasera04.gif
Repost 0
31 gennaio 2010 7 31 /01 /gennaio /2010 17:15
Appena in tempo!!
Solo poco fa, quindi nell'ultimo giorno disponibile, sono riuscita a finire la prima lettera del ricamo Jeremiah Junction, ecco quindi la B:


birdwatcher01
Sono veramente tanto contenta, amo la JJ e questo schema rafforza l'amore, mi piace moltissimo  Inoltre adoro l'aida 64 che sto usando, purtroppo è l'ultimo pezzo che ho e non ricordo dove l'avevo comprata, ma se anche me lo ricordassi sono passati talmente tanti anni che di sicuro non la troverei più Pazienza, intanto per questo anno me la godo ancora, lettera dopo lettera

birdhouse001
Repost 0
29 gennaio 2010 5 29 /01 /gennaio /2010 16:00
beauty10.gif
Anche questo mese inizio dal make-up: forse non lo avete notato, ma nei miei post beauty non è mai apparso l'acquisto di un mascara! E certo non perchè non lo usi, anzi, secondo me nel trucco è la cosa più importante, l'unico passaggio veramente irrinunciabile!
Ma nel 2009 non ho comprato mascara perchè ho vissuto di rendita grazie alle tante minitaglie che mi erano piovute addosso nell'autunno 2008 fra gadget nelle riviste (Amica e Marie-Claire di novembre avevano regalato  l'Exceptionnel di Chanel e l'Iconic di Dior) e omaggi di Sephora
Prima di tutte queste regalie avevo sempre puntato su mascara volumizzanti, i miei preferiti sono: l'High Impact di Clinique, l'Effet Faux Cils di YSL e l'economico, ma validissimo, 2000 calorie di Max Factor.
Le mie ciglia sono del tutto normali e non è un bene: non sono nè particolarmene lunghe, nè folte, nè incurvate
E provando tipologie diverse di mascara ho notato che anche gli effetti incurvanti e allunganti non fanno male e mi è venuta voglia di sperimentare prodotti nuovi.
Così il primo acquisto è stato il Sexy Curves della Rimmel, sicuramente molto economico, ma abbastanza deludente rispetto alle recensioni positive trovate in rete dove descrivono un mascara che pettina, separa e - naturalmente - incurva tantissimo: per me non è così

001
Di fianco il balsamo labbra all'olio di Argan de I Provenzali: altro acquisto di cui non sono soddisfatta, lo stick è troppo duro e grumoso Una volta messo è molto lenitivo, ma all'applicazione fa proprio male!

Appena ho potuto sono corsa da MAC, dopo più di un mese senza andare in centro ero quasi in crisi di astinenza E, come al solito, sono innamorata di ogni singolo pezzo acquistato!!

004
A sinistra il Prep+Prime per le ciglia: grazie a questa base anche il Sexy Curves diventa un super mascara!! Di fianco il balsamo labbra, che a livello di inci è quanto di più orribile ci possa essere, ma dopo averlo testarlo per bene grazie a un campione mi sono resa conto che mi sta salvando le labbra dal freddo mattutino in negozio e che è fantastico come base, sia per i gloss che per i rossetti!

006
Ombretto Mulled Cider e Shadestick Relaxed della collezione Warm & Cozy; lipglass Utterly Discrete e kohl Raven della collezione Love Lace.
E' tutto bellissimo. L'ombretto una volta steso è molto diverso sia rispetto a come appare in foto (non solo confronto alla mia, ma anche a quelle ufficiali) che a come sembra guardando la cialda. E' un tortora, che vira più sul grigio che sul marrone, particolare davvero. Il Relaxed ha una sfumatura molto simile, ma - mentre l'ombretto è piuttosto opaco - questo è molto luminoso, come tutti gli Shadestick. Il kohl è un marrone rossastro molto intenso, temevo l'effetto coniglietto, invece è diventanta una delle mie matite occhi preferite, mentre il gloss è un meraviglioso punto di malva

La carissima Lina, responsabile del corner genovese, mi ha omaggiata di questi tre campioni di pigmento: Dark Soul in alto, Chocolat Brown a destra e Naked a sinistra, fantastici!

005
In una seconda occasione ho preso queste altre quattro cose:

013
La cipria Mineralize Skinfinish nella tonalità medium, ottima qualità, ma ho sbagliato colore, questa è un pelo troppo scura per me; il mascara Plush Lash, ancora da usare; l'ombretto Brulé, sicuramente il più neutro che abbia mai avuto; infine il khol Minted, un incredibile verde che sta benissimo nella rima inferiore a contrasto con il nero da mettere esternamente

In una farmacia del centro ho preso questi due mini-gloss (appena 2.8 gr di prodotto) marca IsaDora, sono entrambi molto carini e poi la confezione così minuscola è adorabile

002
All'inizio del mese le profumerie GD hanno di nuovo applicato i loro straordinari sconti, di cui avevo già parlato nel post di novembre. Questa volta mi sono limitata a un solo acquisto:

007
Un altro degli splendidi blush di Guerlain, il n° 04, Rosée du Printemps. Sono i miei fard preferiti e con questo ho tutti e tre i colori che mi piacevano Colori che nella foto sono completamente falsati: questa era la migliore su oltre 100 fatte, ma non è comunque veritiera, le tonalità sono molto più tenui e più fredde! Più belle

Anche da Sephora ho comprato approfittando delle offerte, che sono state più o meno varie e ricche da negozio a negozio:

011
Gli ombretti della vecchia collezione sono stati messi in vendita a 5 euro l'uno, oppure due a 6 euro. A quel prezzo ne valeva sicuramente la pena, peccato che la scelta nel Sephora dove sono stata fosse davvero misera: soltanto quattro colori A me piaceva molto solo quello a destra, il n° 9 della linea strass; l'altro - il n° 9 della linea chrome - l'ho preso solo perchè veniva un euro in più, invece è bellissimo, mi piace molto più del primo
E poi i tre pennelli che vedete della linea Platinum. Sephora ha due linee di pennelli, i Professional, più economici e distinguibili dal manico nero, e questi Platinum, decisamente costosi e dal manico argentato. In Italia manterranno solo la prima linea, per cui hanno messo in svendita la seconda a 5, 10 o 15 euro, a seconda delle dimensioni. Considerando che il prezzo originario di alcuni superava i 40 euro e che la qualità c'è, ne ho approfittato

A metà mese ho fatto un ordine al sito inglese Love Make-up prendendo:

008
A destra il motivo principale dell'ordine, cioè il trio di Estée Lauder che comprende i blush Rose Wood e Nude Rose e la terra Soft Matte Bronze. A sinistra, invece, il blush subtil Mosaique Tawny di Lancome, stupendo!! E al centro lo smalto Princess Grace della China Glaze, molto deludente: sia dalla foto nel sito che guardando il bottiglino sembra un rosa perlato particolare, invece è banalmente bianco Inoltre puzza da morire!

Poi ho preso queste splendide matite della Urban Decay, vendute in kit:

009
Dall'alto i colori 1999, Stash, Zero, Bourbon e Yeyo. Avevo già la Stash in normale formato vendita e la considero la mia miglior matita di sempre per durata, scrivenza e cremosità, oltre a un colore stupendo, un verde oliva scuro con pagliuzze dorate.

Infine quattro campioni di pigmenti MAC:

010
In altro Tea Time e Viz-A-Violet, sotto Vintage Gold e Blue Brown. Al momento ho usato soltanto l'ultimo, un colore particolarissimo, base marrone con sfumature petrolio.

A cavallo fra make-up e skin care, ecco Bottega Verde:

003
A fine dicembre avevo fatto un piccolo ordine per sfruttare uno sconto di 20 euro usufruibile solo on-line. Avendo anche le spese di spedizione gratuite ne ho approfittato prendendo la mia "solita" crema-talco per i piedi e il deodorante d'ambiente alla lavanda che non ho fotografato, la palettina di ombretti della Bojoux Collection (carini e naturali) e lo smaltino color madreperla: devo ammettere che è stato proprio questo mini-smalto a spingermi all'acquisto perchè in negozio era sempre esaurito!
In omaggio, oltre allo sconto, la crema corpo Arancia e cioccolato: piacevole sulla pelle, anche se un pò leggerina per la stagione. La profumazione è poco naturale, ma anche poco persistente.

In negozio, invece, ho preso queste cose, tutte a prezzi scontatissimi:

012
Il latte detergente della linea bioecologica, l'ho già avuto e mi piace, anche se trovo odioso il flacone, troppo duro! Il gel detergente alla rosa mosqueta, taglia piccola: in passato ho avuto anche questo e per il mio viso non va bene, non è abbastanza delicato, ma  - costando solo un euro - l'ho preso per fare lo shampoo ai pennelli. Stesso prezzo per il bagnodoccia Vaniglia e mirra, mentre i due smalti, Trasparente glitter e Beige perla luce, li ho pagati due, molto carini. Infine il siero della linea Ialuron Plus che, come gli altri sieri a base di acido ialuronico che ho avuto, fa la pelle lissssssia lissssssia Sono veramente entusisasta di questo prodotto e mi sento di consigliarvelo caldamente!

Infine gli ultimi acquisti fatti ieri da Acqua & Sapone:

014
De I provenzali, burro di mandorle, burro di karitè e stick labbra al karitè, più l'olio di germe di grano per il viso della Equilibra: in verità non avevo bisogno di nessuno di loro, ma erano tutti in offerta ed essendo cose che uso come il pane le ho prese al volo

beauty03.gif

Repost 0
22 gennaio 2010 5 22 /01 /gennaio /2010 16:25
teiera04
E' da tanto che non scrivo, sto procedendo a rilento con tutto, ricamo, lettura, ecc Praticamente compro e basta

Così oggi ho pensato di mostrarvi i tè e gli infusi acquistati ieri, ben sapendo che siete in molte a condividere con me questa passione

Durante le ferie tedesche faccio sempre ricche scorte: là ho sempre trovato negozi meravigliosi, con una scelta infinita! Fate conto che alla partenza infilo sempre in valigia uno zaino della Kipling: io detesto zaini e zainetti, li trovo scomodissimi, ma questo l'ho comprato proprio per il trasporto del tè! Al ritorno lo riempo di scatole e sacchettini, così viaggiano con me come bagaglio a mano (per fortuna Lufhtansa non tiene conto delle borsette, così posso tenere entrambi) e non si schiacciano!
A Goslar, Gottinga e Wernigerode avevo trovato negozi bellissimi, ma giusto pochi giorni fa la scorta è finita Così ieri sono andata nell'unico posto simile che conosco a Genova, cioè Peter's House: la scelta è ampia, anche se decisamente limitata rispetto alla Germania, ma più che altro mi pesa l'antipatia che provo per le due addette alla vendita!
Da commerciante mi avvilisce il servilismo di certi colleghi, ma in quel negozio si eccede all'opposto, ho sempre trovato scortesia e arroganza, non solo nei miei confronti, ma anche dei poveri malcapitati che di volta in volta venivano serviti prima di me Anche ieri le due signore non sono state da meno e solo pensando allo stipetto del tè desolatamente vuoto ho resistito all'impulso di girare i tacchi già alla prima frase!!

Alla fine il bottino è stato questo:

001
So che non si vede molto, comunque nei sacchettini verdi ci sono tre tè, precisamente:

- Mandarino Bio: tè verde Sencha, scorza di arancia, aroma naturale di mandarino;
- Tè verde d'inverno: miscela di tè verdi cinesi e giapponesi, mandorla, cannella, croccante di nocciola, fiori e aroma d'arancio;
- Souvenir de Printemps: tè verde, aroma naturale di fragola e vaniglia, fragole.

Davanti, nelle bustine traparenti, due infusi:

- infuso della nonna: rosa canina, mela, scorze d'arancia, uvetta, ibisco, pezzetti di croccante, aroma di vaniglia;
- bacio al cocco: bacche di rosa, ibisco, mela, scorza di cedro, cocco, aroma naturale di panna dolce.

Solo leggere gli ingredienti mi fa tanta poesia

Al momento ho gustato solo l'ultimo infuso, bacio al cocco, veramente molto buono, mi spiace solo che in quasi tutti gli infusi mettano  l'ibisco, che penso sia la causa di un retrogusto un pò acidulo

Se aguzzate la vista vedete anche una busta diversa, la prima a sinistra: si tratta di un tè verde aromatizzato alla vaniglia con fiori di calendula (la mia adorata calendula) che  proseguendo il giro in centro ho trovato in un altro negozio, notissimo in città e molto fornito (il Chiccocaffè di piazza Colombo), ma che non sapevo avesse anche questi bei tè aromatizzati e sfusi: se questo che ho preso merita, come credo e spero... bye bye signore di Peter's House
Repost 0
13 gennaio 2010 3 13 /01 /gennaio /2010 15:05
Ecco l'inverno:

seasonalsampler02
Un alberino un pò... stitico
Per lo meno, grazie alla sua semplicità, sono riuscita a concludere qualcosa: dall'inizio dell'anno ho crocettato davvero poco Oltre a questo, ho fatto solo una foglia di "Birdwatcher", quindi comincio ad essere indietro sulla tabella di marcia, ma pazienza, è solo un periodo più carico di impegni rispetto al solito, passerà!


fafreddo01.gif
Repost 0
10 gennaio 2010 7 10 /01 /gennaio /2010 18:55
coucou03.gif
Domenica casalinga, ma estremamente proficua, una di quelle meravigliose, quanto rare, giornate in cui si riesce a fare tutto quello che si era rimandato per mancanza di tempo!

Fra le varie cose, anche scegliere le foto della vacanzina natalizia fatta a Ferrara da postare sul blog

panorama
Ecco il Castello...

castello
...il Ducale...

ducale1
...lo scalone d'Onore...

ducale2
...la cattedrale...

cattedrale
...palazzo Diamanti (l'unica tappa che mi ha delusa)...

diamanti
...palazzo Bonaccossi...

bonaccossi
...piazza Ariostea...

ariostea
...gli orti urbani...

orti
...le mura...

mura1
...e i relativi camminamenti...

mura2
Ma la cosa più bella di Ferrara, per me, sono gli scorci. Peccato solo non aver trovato neppure un filino di nebbia

scorcio02

scorcio07

scorcio06

scorcio05

scorcio04

scorcio01

scorcio03
E, come d'abitudine, non possono mancare i mici ferraresi...

gatto4

gatto3

gatto2

gatto1
...e c'è spazio anche per un piccione infreddolito

piccione
Repost 0
5 gennaio 2010 2 05 /01 /gennaio /2010 16:04
coucou04.gif
Anche Natale ha dato i suoi frutti e di nuovo devo ringraziare zia Alda (per Boris) e Sara (per il gattino):

10
Sono veramente adorabili!!
La cosa che mi piace di più degli animaletti Thun sono i nasini, fantastici
Repost 0
3 gennaio 2010 7 03 /01 /gennaio /2010 18:30
Con due giorni di ritardo ieri sera ho finito l'ultimo ricamo, anzi, ricamino, che avevo in programma per il 2009:

strofinacciofarfallefiori1
Qui in primo piano:

strofinacciofarfallefiori2
Ho optato per una robina semplice perchè se faccio un ricamo più laborioso poi mi dispiace usare lo strofinaccio e non ha senso

Ecco quindi il frutto crocettoso del 2009, a partire da "A come amicizia" di Renato Parolin:

swapcolore2.JPG
"Cot Cot" de Le Bonheur des Dames:

cotcot1.jpg
"Think Spring" di Lizzie Kate:

thinkspring1.jpg
"Sitting Pretty" di Valerie Pfeiffer:

sittingpretty1.jpg
"Schoolgirl lesson" di LHN:

schoolgirllesson1.jpg
Uno dei mici di Margaret Sherry:

gattogds.jpg
"Petite vache" della Tralala:

petitevache1.jpg
"Hen party" della LHN:

henparty1.jpg
"Challoween" della Tien Donc:

challoween1.jpg
"Thé ou Café" di Crystelle:

theoucafe
"Christmas Row" della Bent Creek:

christmasrow2.jpg
"Snapper" sempre della Bent Creek:

snappers
E i gatti della Rovaris:

silhouettegatti1
Ho avuto annate più produttive, ma sono comunque molto soddisfatta

Veniamo ai progetti per il 2010. I ricami già programmati sono:

- "Birdwatcher" della JJ (SAL)
- le tre stagioni mancanti del "Seasonal Sampler" della Historical Sampler (SAL)
- "Amore" di Renato Parolin (mini-SAL)
- "Les anes d'Oléron" della Vautier per il SampleRAT
- i quattro elfi della Tralala per un SAL stagionale
- finire il buffo babbo Natale iniziato a novembre

Vorrei fare anche:

- le tre stagioni mancanti dei Thinks di Lizzie Kate, prima che le mie corniciaie finiscano quel bel legno colorato!!
- "Chocolat" di Crystelle, così da poter incorniciare anche il gemello fatto quest'anno
- ricamare un altro strofinaccio

Poi ci saranno altri 2-3 RAT e ho in mente di lanciare un altro paio di SAL veloci

E se avrò tempo per altri ricami, stabilisco qua un buon proposito: scegliere lo schema in base alla tela che desidero usare e non viceversa!!

Le tele sono una grandissima tentazione, si sa! Personalmente tendo a comprarle perchè mi piacciono, pensando solo vagamente, e non sempre, allo schema cui potrebbero essere adatte. Poi, il più delle volte, quando decido di fare lo schema X apro i cassetti, tiro fuori tutto e incredibilmente nessuna tela sembra andar bene
Così voglio provare a fare il contrario: scegliere prima la tela da usare e  dopo  cercare uno schema adatto. Gli schemi sono sempre più numerosi delle tele, quindi la cosa è fattibile

E fra 12 mesi vedremo cosa avrò concluso

arrivederci04.gif
Repost 0
1 gennaio 2010 5 01 /01 /gennaio /2010 16:10
buonagiornata01.gif
Alcuni giorni fa ho recuperato gli ultimi due quadretti incorniciati del 2009, ma solo oggi ho trovato il tempo per (far) fare le foto

Ecco gli Snappers della Bent Creek:

snappers
Ho scelto una cornice semplicissima perchè la volevo simile a quella di altri ricami Bent Creek e Lizzie Kate fatti in precedenza, e poi secondo me per questo genere di lavori ci vogliono cornici "essenziali" Sono molto soddisfatta, è stato proprio un bel SAL!

E qui ci sono i gatti della Rovaris:

silhouettegatti1
Sono contentissima perchè questa foto, a differenza della scansione che avevo postato il 13 dicembre, rende onore alle sfumature della tela, che è veramente splendida!! Sono molto contenta anche per la cornice, mi è costata più di 30 euro, ma ne valeva la pena, è abbastanza elaborata da compensare la semplicità del ricamo e poi il viola è quasi uguale a quello del filato che ho usato, solo un poco più scuro

E per augurarvi ancora buon anno, vi offro una virtuale tazza di cioccolata calda

ginger02.gif
Repost 0
31 dicembre 2009 4 31 /12 /dicembre /2009 15:45
hellokitty2010

Un 2010 carico di serenità...
 ...e tante crocette per tutte!


bacio
Repost 0

Etichette