Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Archivio

13 marzo 2009 5 13 /03 /marzo /2009 14:02
Una gattina reclama un pò di spazio sul blog: non si tratta nè di Romina, nè di Fumetta, nè di Pallina, ma di questa gattina:


Lo so che è da ragazzine, ma ho sempre adorato Hello Kitty e ora che è tornata prepotentemente di moda ne approfitto per comprarmi cosine che la raffigurano

Così vi mostro gli ultimi tre acquisti, innanzi tutto questa borsa della nuova collezione primaverile:


Semplice semplice, ma comodissima, ne ho già una simile, regalo della mia gemellina Lorena, ma l'ho usata talmente tanto che non ne può più, urgeva la sostituta!!

E poi gettacarte e scatola di latta:


Circa un mese fa abbiamo preso il quarto (no comment!) pc di casa, ma questo è solo mio L'ho quindi messo nella mia stanza hobby, dove ho cercato di creare un angolino tecnologico che non cozzasse troppo con lo stile country-romantico generale ed Hello Kitty con tutto il suo rosa non ci sta affatto male 


Repost 0
12 marzo 2009 4 12 /03 /marzo /2009 16:43
Voilà:


Ho modificato un pò di colori rispetto a quelli originali, più che altro per sfruttare certi sfumati di cui ho poche gugliate Ma anche perchè la tela usata, un'aida rustica della Zweigart, colore Meadow Green, è più scura rispetto al verde oliva consigliato e certi colori proprio non andavano bene.
Sono soddisfatta del risultato, un ricamino semplice, molto piacevole da fare. Mi spiace solo per la carota, un bel pò anemica  però ci tenevo a usare uno sfumato e di arancione avevo quello...
Per la cornice ho una mezza idea, appena ho un attimo torno dalle mie nuove corniciaie e vediamo un pò...

Intanto voi guardatevi Gas (e topino preferito)


Repost 0
11 marzo 2009 3 11 /03 /marzo /2009 16:43

Questa volta non ho perso un etto, tale e quale a mercoledì scorso, ma me lo aspettavo... anzi... stamattina ho pure tirato un sospiro di sollievo!! Ieri sera pizza imprevista... è andata bene così... comunque era buonissima, ne è valsa la pena
Repost 0
9 marzo 2009 1 09 /03 /marzo /2009 15:29
Come la volta scorsa, stamattina in edicola ho finito il libro in corso:


Molto carino anche questo, davvero piacevole, interessante e scorrevole

Adesso cambio completamente genere con:


Resto sul leggero... ma in questo blog non troverete mai tomi importanti, questo lo avrete già capito
Di Jennifer Weiner mi era piaciuto moltissimo il primo romanzo, "Brava a letto", dove per alcuni versi mi ero ritrovata. Quelli successivi, vale a dire "A letto con Maggie", "Letto a tre piazze" e "Buonanotte baby", li ho trovati carini, ma non tanto quanto il primo. Continuo, però, a seguire questa autrice e l'anno scorso è uscito "Certe ragazze", cioè il seguito di "Brava a letto". Ma io sono precisina e devo seguire l'ordine cronologico, quindi prima tocca a  "Racconti di letto".
Parto un pò demotivata, A) perchè in generale non amo i racconti, B) perchè su IBS ho letto due recensioni alquanto deludenti Va bè, comincio, sperando di non trovarmi d'accordo... non sarebbe la prima volta, nel bene e nel male

Repost 0
8 marzo 2009 7 08 /03 /marzo /2009 12:10


Oggi il tempo è splendido, l'edicola è chiusa per turno... e io sono alle prese con il quinto mega-raffreddore della stagione!!!
Ne sto approfittando per fare ordine qua e là, così facendo ho aggiunto 8 cose fra schemi, kit, ecc, al mio mercatino... se vi va date un'occhiata...
E se anche voi avete cose che non vi servono più, fate proposte, magari riusciamo a concordare uno scambio
Repost 0
4 marzo 2009 3 04 /03 /marzo /2009 14:38

Finalmente posso usare questa simpaticissima clip, non ci speravo più!!! Questa settimana ho perso la bellezza di:

1 chilo e 3 etti

Che chiaramente è solo una goccia nel mare, ma almeno è una bella goccia
Andasse sempre così...
Repost 0
3 marzo 2009 2 03 /03 /marzo /2009 13:42
Dopo tre settimane ecco una nuova foto della mia coppia di orsetti:


Dedicandomici solo un giorno alla settimana l'avanzamento ricorda la "corsa" di un bradipo E' per questo che non posto settimanalmente, non avrebbe senso. Andrò quindi a blocchi: adesso ho finito l'orecchio di lui, prossima foto alla fine del suo musino


Repost 0
1 marzo 2009 7 01 /03 /marzo /2009 14:10

In questa domenica piovosa vi illustro gli acquisti profumosi fatti durante il mese appena concluso


Qui vedete due prodotti della linea Bioecologica di Bottega verde, cioè la loro unica  linea veramente... verde! Uso già con soddisfazione la crema viso notte e il latte detergente, di entrambi non sarebbe male se ne migliorassero l'odore Questa volta ho preso lo scrub corpo (che devo ancora provare) e la crema per i piedi, usata ieri sera: un pò deludente, la definiscono nutriente, ma trovo che principalmente sia rinfrescante. Va bene per il mattino, ma per la sera resterò fedele al burro di karitè dei Provenzali, che al momento resta per me imbattibile contro la secchezza dei talloni!

Il terzo prodotto è Argan, uno degli olii della Ardes: pur essendo una ditta della provincia di Genova, l'ho scoperta solo da qualche mese e mi sto trovando bene con tutto, sono prodotti ottimi. Quest'olio non fa eccezione, lascia la pelle morbidissima, compatta e ha anche un buon profumino delicato

Gli altri due acquisti li ho fatti da Lush:


Innanzi tutto ho preso il balsamo corpo Cantando sotto la pioggia: a me piace cambiare e questo è uno dei pochi prodotti sempre presenti nella mia beauty routine settimanale, lo adoro!

E posso dire lo stesso dello spumante Figlio dei fiori: questi spumanti andrebbero sbriciolati nella vasca da bagno, ma siccome faccio sempre la doccia, li uso sfregandoli sulla spugna come un normale sapone, fanno una schiuma ricca e profumatissima e, per altro, con questo sistema durano di più! Gli spumanti funzionano tutti allo stesso modo, ma ognuno ha il suo profumo: i miei preferiti, oltre a Figlio dei fiori, sono Marzabagno, Cioccolatevi e Sogni d'oro... I nomi di Lush sono spettacolari quanto demenziali

Circa tre anni fa ho scoperto che a Genova c'è un loro punto vendita, per un anno è stato folle amore, ho provato praticamente tutto!! Poi quando si è calmato l'entusiasmo ho cominciato a capire quali erano i prodotti veramente buoni, o per lo meno adatti a me e che mi piacevano.
Adesso compro poco, oltre agli spumanti mi piacciono alcuni saponi: Biancaneve, Sultana, Miranda e, soprattutto, Non si mangia, uno dei profumi più buoni del mondo!! Fra i gel doccia i miei preferiti sono Happy Hippy, Mediterraneo e La dolce vita. Mi piacciono molto Parole di burro (un altro balsamo corpo), i burroni Apriti sesamo e Ma che bontà.
Tante altre cose, invece, non mi piacciono, ad esempio le creme viso, che trovo troppo corpose, e i prodotti per capelli che sono tanto aggressivi. Altri prodotti mi sono inutili, ad esempio le ballistiche che si usano nella vasca...

Un discorso a parte lo faccio per Angeli a fior di pelle, un detergente per il viso che ho usato ogni giorno per quasi due anni... finchè ho provato a riprodurlo con il fai-da-te: una meraviglia!
La ricetta è semplicissima: mescolo due cucchiai abbondanti di farina di mandorle, uno abbondante di argilla bianca (caolino), uno di glicerina vegetale in cui faccio sciogliere due (non tre) gocce di olio essenziale di lavanda, due-tre pizzichi di fiori di lavanda e acqua quanto basta per ottenere una pappetta morbida. Con queste dosi si ottiene abbastanza prodotto per circa due settimane. Al mattino passo il latte detergente e completo la pulizia con una noce della mia pappetta massaggiandola sul viso inumidito: il risultato è una pelle liscia e luminosa

Qui invece Gippi vi presenta le cosine di Fitocose comprate on-line:


Fitocose è una ditta milanese che produce validissimi prodotti eco-bio: mi sento di consigliarvela caldamente, sia come qualità che come serietà.
Ho ripreso la crema rassodante per il seno al luppolo, ottima, e poi il tonico all'aloe e all'azulene, il detergente intimo alla calendula e la crema contorno occhi alla rosa rubiginosa, buonissima!!

Passiamo al make-up:


La palette di ombretti Mystic Eyes della collezione primaverile di Chanel: stupenda!! Il khol Phone Number di MAC, un bel grigio intenso, e la maschera occhi di Clarins, che sembrerebbe efficace contro le borse se usata con costanza due volte alla settimana, vedremo...

Ancora MAC:


Il fluideline, colore Dip Down, un bellissimo marrone. Di questi eye liner in gel ho anche quello nero e quello verde kaki, sono una meraviglia: sono facilissimi da applicare anche per chi non ha una mano fermissima (io) e durano inalterati tutto il giorno, consigliatissimi

Infine questa meraviglia, il Mineralize Skinfinish Degradé, Blonde, con flash...


...e senza flash:


E' un blush illuminante stupendissimo della collezione BBR (Brunette, Blonde, Redhead).
E a breve arriverà la collezione di Hallo Kitty!!!


Repost 0
28 febbraio 2009 6 28 /02 /febbraio /2009 15:16
Le edicole di Genova osservano due turni per le ferie estive, il primo va dal 26 luglio al 15 agosto compresi, il secondo dal 17 agosto al 6 settembre compresi. Il 16 agosto, giorno in cui non escono i quotidiani e quindi sono chiuse tutte le edicole, fa da spartiacque.
I turni si alternano di anno in anno e questa volta ci spetta il primo.  Questo vuol dire che, tenendomi due giorni liberi per preparare i bagagli, riposarmi, ecc, molto probabilmente fra cinque mesi esatti si parte

Ovviamente la certezza definitiva del giorno la avremo solo al momento della prenotazione del volo (Genova-Monaco -> Monaco-Hannover), a cui seguirà la ricerca dell'alloggio (ho già addocchiato degli appartamenti carinissimi), ma la meta è già sicura: la stupenda Goslar, nella Bassa Sassonia.


Una destinazione particolare, che però non stupirà chi ci conosce bene e che sa quanto amiamo le città piccole e tranquille. Io poi impazzisco per le case a graticcio e Goslar è il sito tedesco che ne possiede di più, circa 1800!! So già che ci lascerò il cuore... Inoltre la cittadina si trova ai piedi dei monti Harz e questo ci darà modo di unire la nostra passione per la storia con l'amore per la natura: mio marito adora scarpinare, io - palla di lardo - più che altro arranco, ma in mezzo al verde (e i tedeschi sono bravissimi a tutelare il loro!!) ogni sforzo viene ripagato
Questa sarà per noi la terza vacanza consecutiva in Germania: nel 2007 Friburgo e Foresta nera, nel 2008 Bamberga e Rothenburg, posti stupendi che consiglio di cuore a chi ama questo genere di vacanza. E sicuramente Goslar non sarà da meno

Repost 0
27 febbraio 2009 5 27 /02 /febbraio /2009 15:27
Eccolo qua:


Sono super contenta del risultato, la foto non rende giustizia alla cornice, che è bellissima e perfetta perchè le parti scure riprendono lo stesso verde con cui ho ricamato alcune parti (uova e brocca). Ho già appeso il quadro in cucina e ci sta benissimo
Come avevo scritto il 30 gennaio, questa volta ho cambiato negozio, andando dalle corniciaie (sono due socie) dove si serve la mia amica Sara: sono soddisfattissima per come hanno lavorato e sono state velocissime... fate conto che il corniciaio di zona ha ancora il mio "A la campagne" che gli ho portato il 16 gennaio!!!
Le due signore, oltre che brave, hanno una vasta scelta di cornici, anche molto fantasiose e particolari, per esempio era esposto un altro ricamo con una stupenda cornice viola che sarebbe perfetta per le mie silhouette di gatti
Parlando di prezzi, per "Cot Cot" ho speso 30 euro e mi sembra un prezzo giusto perchè la cornice è davvero bella. L'altro corniciaio è leggermente più economico (penso mi faccia dei prezzi di favore per il fatto che siamo reciproci clienti), ma - mi spiace - non c'è proprio paragone, sotto ogni punto di vista!
Sono così contenta che trovo giusto fare un pò di pubblicità, per chi è genovese può essere utile
Il negozio si chiama "La Boutique dell'Arte" e si trova al numero 20 di Piazza Albertina, a Sestri Ponente. Questa piazzetta rimane dietro la notissima via Sestri, a due passi da villa Rossi.


Repost 0

Etichette