Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Archivio

10 giugno 2011 5 10 /06 /giugno /2011 16:35

coucou18

Un post scemotto solo per mostrarvi le bevande che mi accompagneranno fino al momento di andare in ferie

 

011 

Tutto Pompadour: mela, biancospino (super rilassante!!), arancia rossa e ciliegia-fragola. 

 

Io compro tisane e mio marito macchine fotografiche: stamattina ha fatto un giretto per provare qualche scatto e un bell'airone è stato il suo modello

 

airone02

 

airone03

 

Secondo me le foto non sono granchè, ma il pennuto è davvero simpatico

 

airone01

 

airone04

 

E mentre lui zompettava felice...

 

airone05

 

....c'era chi si divertiva di più

 

airone06

 

E alla fine tutti soddisfatti...

 

airone07

 

...si spera

 

Repost 0
23 maggio 2011 1 23 /05 /maggio /2011 10:15

yacht&garden

 

Sestri Ponente, uno dei quartieri confinanti con il mio, è il più popoloso della città. Decisamente troppo grande e caotico per i miei gusti, ma ricco di negozi che cerco di andare a curiosare una volta al mese o poco più

Urbanisticamente non è nelle mie corde, ma da circa due anni si è arricchito di una zona molto carina e caratteristica che chiamano Marina di Genova.

Sorta proprio di fianco all'aeroporto, comprende porticciolo, locali, un borgo abitativo e altro: sono stati bravi riuscendo a inventarsi un pezzo di Riviera là dove un tempo non c'era nulla di bello per gli abitanti!

 

L'anno scorso c'è stata la prima edizione di una piccola fiera, Yacht & Garden, da me bellamente snobbata dato l'interesse nullo per le barche e quello minimo per il giardinaggio, scoprendo solo in seguito che invece alcune bancarelle mi sarebbero interessate parecchio e così ieri pomeriggio ho sconfitto la pigrizia e sono andata.

 

Nota negativa assoluta il caldo: il tepore primaverile che può essere anche piacevole è ormai finito per lasciare posto al caldo estivo che tanto detesto: posso dire ufficialmente che non vedo l'ora che arrivi l'autunno

 

Acquisti. Innanzi tutto lui:

 

004

 

Erano anni che cercavo un gabbiano di legno per la camera da letto! Nelle mie riviste preferite di arredamento (La mia abitazione country, Country & country, Arredamento country, Casa chic, La casa di una volta, Casa antica, ecc, ecc, ecc...) se ne vede sempre qualcuno, soprattutto in questa stagione, ma nei negozi genovesi non ne ho mai trovato

Ieri ho anche potuto scegliere: una bancarella aveva quelli di Angelica Home & Country, carini, ma con troppe penne azzurre, così gli ho preferito questo, molto più realistico e artigianale, sono proprio soddisfatta

 

Un'altra bella sorpresa è stata lo stand de La pianta del tè, negozio di Perugia non solo di tè, infatti ho presto queste quattro cose:

 

010

 

Orzo aromatizzato al cocco (l'unico già usato: buonissimo!!) e alla liquirizia, poi caffè al cioccolato e peperoncino (ha un profumo pazzesco!!) e miscela di erbe provenzali (rosmarino, basilico, timo, santoreggia e maggiorana). Mi piacerebbe averlo qua un negozio così!

Il tipo, simpatico, è stato molto buffo quando, per rispondere a Fabio che gli aveva chiesto se fossero loro a tostare il caffè, palesemente imbarazzato ha dovuto rispondere che il caffè è tedesco... non sapendo che a noi due non poteva dare risposta migliore

 

Ho preso anche tre cosine beauty, ma quelle le vedrete nel post di fine mese!

 

adomani03

Repost 0
8 febbraio 2011 2 08 /02 /febbraio /2011 16:00

006.gif

 

Un piccolo post per mostrarvi i due nuovi cuscini di casa:

 

001.JPG 

 

Niente handmade, io non so cucire Quello scozzese è in lana, l'altro (che avevo acquistato mesi fa, ma solo adesso ho trovato l'imbottitura) è fatto a patchwork. Mi piacciono tantissimo

 

009.JPG

 

Ed ecco, invece, gli ultimi acquisti di tè e tisane: ho ripreso la 1001 notte della Pompadour perchè mi fa impazzire, torno a consigliarvela di cuore! Anche gli altri due  tè della Twinings non sono delle novità: il Brazilian Baia, aromatizzato con vaniglia e noce di cocco, è dolce e buonissimo. L'Earl gray è famosissimo, inutile commentarlo! Questa volta ho preso la versione contenuta nella scatoletta di latta: dopo quella al gelsomino che mi aveva mandato la cara Clara per il nostro swap, voglio collezionarle tutte 

 

005.gif

Repost 0
12 dicembre 2010 7 12 /12 /dicembre /2010 18:26

neve05.gif

 

Sono passati ben sei mesi dall'ultima volta che ho parlato dei miei acquisti di tè e tisane, ne ho tralasciati diversi, ma l'aver appena bevuto una cosa buonissima, il perfetto epilogo di questo pigro pomeriggio domenicale, mi ha fatto venire tanta voglia di scriverne sul blog

 

Gli ultimi miei acquisti, risalenti a una decina di giorni fa, sono stati tutti della Pompadour, marca che compro raramente, sbagliando!!

 

007.JPG

 

L'infuso che mi ha letteralmente conquistata è quello in alto a sinistra, 1001 Notte sapore d'oriente. Contiene cannella, aroma di vaniglia, di arancia e di cannella, radici di cicoria, liquirizia, zenzero, cardamomo, pepe nero e garofano. Ne viene fuori un mix davvero gustoso e profumato, dove predomina l'arancia stemperata nella cannella, lasciando poi in bocca un gusto pepato. Secondo me è una bevanda perfetta per il periodo natalizio!

 

Altrettanto buono e invernale, l'infuso Magic Emotion (sotto) che contiene mela, ibisco, rosa canina, bucce d'arancia, aroma di uvetta al rum e arancia, cannella. E' perfetto per essere addolcito con delle perle di zucchero speziato affogate nel rum che avevamo comprato in Germania

 

Di fianco l'infuso alla mela, che contiene anche fiori di ibisco e scorze d'arancia, molto piacevole, anche se non regge il confronto con il vero succo di mela.

 

Infine il banalissimo tè nero alla vaniglia, la passione di Fabio!

 

neve01

 

Approfitto del post per mostrarvi anche le ultime due scatolette di latta che ho comprato. Un sonnacchioso micione:

 

020.JPG

 

E un paesaggio innevato:

 

021.JPG

 

Ma quella che mi piace di più è tedesca:

 

022.JPG

 

Comprata a Bamberga nel 2007, è piccolina e fatta a forma di libro, la uso per conservarci gli orecchini piccoli

 

 

buonaserata01.gif

Repost 0
21 luglio 2010 3 21 /07 /luglio /2010 17:56

gabbiano01

 

Questa mattina mi sono presa un paio d'ore di libertà dall'edicola e ho sfidato il caldo per andare da Dragonfly: ne valeva assolutamente la pena!!!

 

Impazzisco per questo genere di negozi, che qua sono ben più che rari Ma, al di là delle bellissime cose che ho visto (e comprato ), è stato un vero piacere conoscere Lisa e la sua adorabile cagnolina Mindy

 

Ero preparata, Manuela mi aveva parlato benissimo di questa ragazza e adesso non posso che confermare e sottoscrivere tutte le cose belle che mi aveva detto: gentile, simpatica, paziente, disponibile, ecc, ecc, ecc... E non bisogna pensare che siano doti comuni a tutti i commercianti, meno che mai qua a Genova, io stessa difetto parecchio

 

Il negozio, poi, è un amore, ogni angolo è pieno di cosine adorabili, sia pratiche che romantiche, avrei comprato di tutto!! Come prima volta mi sono concentrata su due mie grandi passioni, i contentiori e le borse, ecco quello che ho preso:

 

016

 

Questo adorabile cestino perfettamente country, che non so ancora dove mettere, l'ho preso pensando alla cucina, ma starebbe benissimo anche nella Billy dell'ingresso!

 

017

 

Questo, invece, è già posizionato in bagno, appena l'ho visto ho capito che sarebbe stato perfetto per contenere i vari bottiglini e vasetti di creme, shampoo, ecc, quelli delle minitaglie, che grazie a Chiara ho imparato da poco a non buttare una volta finiti i prodotti perchè vengono bene per le vacanze e per i nostri eventuali scambi

 

006

 

Una bellissima scatola di latta per il tè

 

E quindi le borse, che sono un pò una mia fissazione, senza dubbio il mio accessorio preferito e amo soprattutto quelle in tessuto:

 

019

 

Innanzi tutto questa fantastica Charlotte Dotty della Old Bag, un vero colpo di fulmine! Purtroppo non sono riuscita a fare una foto che rendesse piena giustizia ai colori, il bel celeste un pò si intuisce, ma le parti scure, che sembrano nere, in realtà sono di un bel color nocciola scuro, un abbinamento che mi piace moltissimo, soprattutto in questa stagione

 

018

 

E questa, carinissima, di Bill Brown of London, un'esplosione di colori un pò insoliti per me, ma con il nero starà benissimo

 

Ho comprato anche un paio di regalini, che naturalmente non posso mostrare, e chiudo ringraziando ancora Lisa per tutto: non vedo l'ora di vedere cosa proporrai per l'autunno, la mia stagione preferita

 

015

Repost 0
22 giugno 2010 2 22 /06 /giugno /2010 21:28

coucou10.gif

 

Una delle passioni di mio marito è l'astronomia e questa sera è andato all'osservatorio con il gruppo di cui fa parte. Io dovrei essere in poltrona a ricamare, mi manca pochissimo per finire la tappa di giugno di "Birdwatcher"... ma adesso che ho imparato a fare le foto non dipendo più da lui così passo la serata immortalando i tanti acquisti di make-up fatti nel pomeriggio con Chiara, beandomi alla loro vista! Cose che vedrete nel post beauty di giugno, ma ho preso anche due cosine per la casa e queste ve le mostro subito

 

Ancora due fermaporta, un semplice "sacchetto" (non so come definirlo) con cuore applicato:

 

014

 

E questa adorabile mucchina:

 

013

 

Adesso manca solo quello per la camera da letto, lo vorrei con del blu, ma ancora non l'ho trovato. Alla mal parata prendo il maialino, fatto come la mucca: in fondo sono colori neutri che stanno bene ovunque

 

Ho fatto anche scorta di tè:

 

005

 

Da sinistra, tè verde alla pesca e poi tre tè neri: cocco, liquirizia e ciliegia. Da settembre a maggio mi porto in edicola il thermos con il tè, ma quando fa caldo lo faccio la sera prima e lo metto in frigo! Il tè alla liquirizia lo avevo già preso l'ultima volta e freddo è bunissimo, veramente rinfrescante e dissetante! E penso che anche questi altri alla frutta saranno perfetti 

 

Un saluto anche da Fumettina, che sta facendo un riposino sulla panchina

 

Fumetta10

Repost 0
10 giugno 2010 4 10 /06 /giugno /2010 15:25

Finalmente posso aprirvi le porte della mia nuova casetta, con una doverosa premessa viste le tante regge che si vedono nei blog!


Il mio, come vedrete, è un normalissimo e banalissimo appartamento! Inoltre non mi piace l'antiquariato, nè tantomeno il design, quindi - come una "cara" personcina si è premurata di puntualizzare - non ci sono mobili importanti!

Ma chissene.... Ci sono quelli che piacciono a noi, tanto basta, no?!?


Io adoro il country e lo stile shabby, ma questa mia passione viene frenata da Genova e da mio marito: la città perchè offre davvero pochissimo su questo genere (anche se piano piano mi sembra che qualcosa stia cambiando!) e Fabio, indirettamente, perchè non mi sembrerebbe giusto farlo vivere in una casa eccessivamente "da bambola", così come a me non piacerebbe ritrovarmi un flipper sotto il tetto, per cui cerco di non esagerare con cuori & co

 

Detto questo...

 

01benvenuti

 

Mi sembra carino far partire il giro dall'ingresso, come se non fosse solo virtuale!

 

ingresso01

 

Sulla destra della porta di casa, due banalissime librerie Billy dell'Ikea, economiche quanto pratiche!

 

Vi presento la mia famigliola di orsi My Dolls: Giulietta, Ernesto e la piccola Henrietta

 

ingresso03

 

Ma queste librerie pullulano di orsetti

 

ingresso04

 

Di fronte la mia adorata panchina, che nella vecchia casa era nella mia stanza hobby:

 

ingresso02

 

Si intravede anche l'armadio, sempre Ikea, posto davanti alla porta di ingresso.

 

Di fianco all'armadio c'è la porta della cucina:

 

cucina01

 

Dalla foto sembra più piccola di quanto non sia in realtà, uno spazio veramente esagerato per le  mie scarsissime doti di cuoca

 

L'altro lato:

 

cucina02

 

E la cucina a gas, immortalata in solitaria perchè nelle altre foto non si vedeva, ma ci tenevo a dimostrare che ogni tanto cucino anch'io

 

cucina03

 

Dall'ingresso, di fianco alla panchina, si apre un minuscolo disimpegno al momento ancora vuoto; dopo l'estate vogliamo cercare un mobile cantinetta, ma per ora gli unici decori sono appesi:


disimpegno02

Il disimpegno conduce al bagno e al salotto:

 

disimpegno01

 

Il salotto è la stanza che mi piace di più come posizione e struttura e di meno come arredamento:

 

sala02

 

Fabio quando abbiamo traslocato aveva lanciato l'idea di cambiare i mobili, non per gusto (è il tipico uomo a cui interessano solo letto, wc, tv, computer e cibo!), ma pensando alla futura televisione a mega schermo, che già odio

Idea che avevo immediatamente bocciato pensando al conto in banca, ma ora maledico un pò la mia impulsività perchè vorrei tanto avere dei mobili bianchi anche qua! Pazienza, prima o poi ci saranno anche quelli. Nel frattempo ecco l'angolo dove ricamo:

 

sala01

 

Nella vecchia casa avevamo un grande divano ad angolo, lì la sala era davvero molto, troppo, grossa. Per 12 anni ho sognato di riavere una poltrona come quando ero ragazza e finalmente la ho

 

Per Fabio e per i pelosi, invece, divano a due posti:

 

sala04

 

I due puff sono comodissimi, alla sera per noi, di giorno per i nostri gatti: facili da spostare, sono diventati il loro nuovo solarium

 

Da quando abbiamo Gippi ho dovuto mettere sotto vetro gli oggetti fragili:

 

sala05

 

Non ho nulla di economicamente prezioso, ma ogni cosa è legata a una persona cara o a un viaggio, per cui tutto ha per me un enorme valore affettivo.

 

Ecco la mia piccola collezione Thun:

 

sala07

 

Orsetti e casette dalla Francia e dal Belgio:

 

sala06

 

 

Qui, invece, è quasi tutto tedesco:

 

sala08

 

l salotto è l'unico ambiente con portafinestra che apre su un ridicolo terrazzino:

 

sala03

 

Le vecchie case di Genova hanno tutte poggioli microscopici, se li hanno, e questo palazzo degli anni 20 non fa eccezione. Nella casa precedente era altrettanto piccolo e, come lì, anche qua è diventato subito di dominio felino

 

Come dicevo, di fianco al salotto c'è il mio regno, cioè il bagno:

 

bagno01

E' piccolo, ma giusto e sono contenta di essere riuscita a creare un ambiente abbastanza marino, con tanto azzurro e tanto blu in mezzo al bianco:

 

bagno02

 

E questa è la mia adorata scaffalina, di cui vi avevo tanto parlato:

 

bagno03


Tornando in ingresso, dall'altro lato della panchina si apre la porta della nostra camera da letto. Ecco l'armadio:

 

camera03

 

Il letto:

 

camera01

 

Sopra al letto l'unico quadro non crocettoso della casa:

 

camera06

 

Adoro questa coppia di orsi: siamo noi, ci somigliano da matti

 

La mia postazione trucco:

 

camera02

 

E l'angolo del pc:

 

camera04

 

Cliccando qui troverete un album con delle foto più grandi e dettagliate del mio mondo beauty

 

Sulla destra della camera da letto parte un corridoio lungo circa tre metri dove abbiamo posizionato altre due librerie Billy, lo spazio per "la carta" non è mai abbastanza!!

 

corridoio01

 

Naturalmente c'è spazio anche per i quadretti

 

corridoio02

 

Soprattutto di fronte alle Billy:

 

corridoio03

 

Laura, come vedi ho ancora molto spazio

 

Il corridoio conduce alla dispensa (questa non l'ho fotografata!) e alla stanza in più: nella vecchia casa ne avevamo due, quindi ognuno di noi aveva il suo accesso personale per... l'isola che non c'è


Qui l'ho lasciata a Fabio senza nessun ripensamento: io mi sono sistemata abbastanza bene nei vari angoli della casa, ma più che altro era basilare lasciargli un locale dove dare libero sfogo alle sue impareggiabili doti di casinista! Quindi per questa stanza basta una sola foto:

 

fabio01

 

Della serie: sepolti nella carta sia in casa che al lavoro!!

 

Fine del giro e proposta: adesso chi mi invita a casa sua per un bel tour virtuale?

 

cucina04.JPG

Repost 0
2 maggio 2010 7 02 /05 /maggio /2010 15:00

homesweethome02.jpg

 

In attesa del tour virtuale, di cui non mi sono dimenticata, vi mostro le ultime cosine che ho comprato

 

Ecco il nuovo portarotolo che, poverino, dalla foto sembra proprio triste, mentre dal vivo è bellissimo, o per lo meno a me piace! In ferro battuto con tanto di galletto in cima, molto rustico, proprio come lo desideravo:

 

006

 Due allegrissimi magnetini:

 

007

Un nuovo cuscino per la panchina, è della Zambiasi e lo adoro:

 

008

E arriviamo alle porte: è bastato il primo accenno di caldo, con relativa apertura delle finestre, per capire che qua, a differenza della vecchia casa, l'aria gira facendo corrente... e meno male!!! Quindi urgono fermaporte: in rete ho sempre ammirato molto quelli inglesi in stoffa, pieni di sabbia, e meditavo già un acquisto on-line, quando nella piccola vetrina di un bellissimo negozietto del centro storico ne ho visto un paio di veramente carini

Ecco, quindi, la gatta grassa, che ho destinato alla porta della sala:

 

009

Ma più bello ancora è il barattolo di marmellata, dolcissimo regalo della mia dolcissima Chiara!

 

abbraccio.gif

 

Ovviamente lui tiene a bada la porta della cucina

 

010

Poi vi segnalo questo librino:

 

011

Ne parlano nel numero di maggio de "Le idee di Susanna" e sono quelle cose di cui vado pazza, per cui l'ho subito cercato e comprato: non ridete per il titolo, è veramente utile! Poco più di 100 paginette con tutte le indicazioni necessarie per abolire dalla propria casa i prodotti chimici e tenerla pulita grazie a cinque ingredienti naturali: aceto, borace, bicarbonato di sodio, limone e sale, una meraviglia per noi, per l'ambiente, per il portafoglio, ecc, ecc...

Già da tempo facevo un uso limitato di detersivi, sgrassanti, ecc, facendo invece largo consumo di bicarbonato e limone, ma in questo librettino ho trovato tantissimi altri spunti da mettere in pratica: secondo me vale tutti i 9 euro e 90 centesimi che costa e ve lo consiglio caldamente, soprattutto se avete dei bimbi!

 

E dopo le pulizie ci stanno proprio bene un buon tè o un buon caffè, che vi offro, putroppo soltanto virtualmente, ma scegliete voi fra i miei ultimi acquisti

 

Da Peter's House ho preso:

 

004

- vaniglia verde tè verde: tè verde Chun Mee con pezzetti e aromi naturali di vaniglia

- earl green tè verde: miscela di tè verdi da India e Giappone con aroma naturale di bergamotto

- caffè Antigua Pastores Guatemala.

 

E da Chiccocaffè di piazza Colombo ho comprato questi due fantastici tè neri aromatizzati:

 

003

 

Rispettivamente alla fragola e alla liquirizia che, oltre ad essere buonissimi, sono profumatissimi! Ogni tanto apro le scatoline di latta dove li ho sistemati e me li annuso un pò

 

baci01.gif

 


Repost 0
7 aprile 2010 3 07 /04 /aprile /2010 15:05

...e compro scatole


Queste tre sono per lo spazio dedicato a tè e tisane in cucina:

 

002

 

Le due laterali sono vuote, o meglio, le ho comprate vuote e poi riempite con i miei tè

Quella al centro, invece, conteneva già all'acquisto un ottimo infuso della Foresta nera con anice, ibisco, pezzetti di mela, finocchio e, genericamente, fiori.

 

Invece, tornando nel negozio di elettrodomestici dove il mese scorso avevo preso la scatola portafili, ho trovato e preso anche questa:

 

004 

 

Veramente carina

 

E questo è il nuovo orologio per la cucina:

 

005

 

Mio marito si lamenta perchè l'ora si leggeva meglio in quello che avevamo prima, ed è vero, ma questo è proprio come lo volevo e l'ho anche pagato pochissimo, solo 15 euro! E se anche continuo ad essere una pessima cuoca, di sicuro fra i due la regina del focolare sono io

 

 

cucina06.gif

Repost 0
20 marzo 2010 6 20 /03 /marzo /2010 15:21
A tre settimane esatte dal trasferimento, la casa è sistemata al 90%: devono ancora portarci il letto nuovo e poi dobbiamo comprare la cucina a gas, un piccolo mobile per il disimpegno, tendine e tendoni per il salotto e un piccolo tavolino, sempre per la sala. Forse cambieremo anche il tavolo in cucina.
Giovedì ho finalmente trovato la cosa che mi stava più a cuore comprare: uno scaffalino per il bagno! Ero indecisa fra legno e ferro, ma volevo qualcosa in stile shabby. Purtroppo le dimesioni ridotte hanno ostacolato moltissimo la ricerca
Poi giovedì, per puro caso (cercavamo la cucina a gas) ho scoperto che un negozio di elettrodomestici abbastanza conosciuto nella mia zona ha anche un fornitissimo reparto di complementi e oggettistica country: una meraviglia, avrei comprato di tutto!!!
Lì ho trovato lo scaffale che vedrete quando la casa sarà completamente fotografabile, ma anche questa scatola:

002
003
Mi piace da matti e, considerando i prezzi che vedo sulle riviste di settore e nei (pochi) negozi genovesi che vendono questo genere di cose, l'ho anche pagata poco: 16.90!

La userò per i filati tinti a mano, a cui non avevo ancora dato una sistemazione definitiva stipandoli in due scatolette di latta: questa sarà molto più adatta

buonadomenica05
Repost 0

Etichette