Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Archivio

11 dicembre 2011 7 11 /12 /dicembre /2011 17:10

hollyhobby01

 

Ordine trimestrale a Casa Cenina, risalente a metà novembre, ma riesco a postare solo oggi.

 

50.JPG

 

Voglia di Germania anche nel punto croce: questo libretto della TF Stickdesign lo avevo sfogliato a Torino alla fiera di settembre e mi era piaciuto molto. Su Casa Cenina lo collegano al Natale, quando il realtà è semplicemente invernale con un alfabeto dove ogni lettera è abbinata a un pupazzo di neve, la scritta winter, ecc... Gli schemi sono pochi, quindi il prezzo lo trovo un tantino esagerato, ma in fondo costa meno di alcuni schemi venduti singolarmente!

 

51.JPG

 

Elisa Tortonesi è italiana, ma vive in Baviera. La piccola immagine riprodotta in copertina, secondo me, rende poco. Meglio guardare quella su Casa Cenina. Un monocolore di fari blu starebbe benissimo nella mia camera da letto 

 

54.JPG

 

Poi filati: quelli tinti a mano che mi servivano per il "Midnight Watch e normalissimi DMC ormai agli sgoccioli. Sotto un piccolo pezzo di lino quadrettato ricevuto come omaggio 

 

53

 

Infine due tagli di lino, entrambi della Zweigart: a sinistra il Belfast colore Vintage Gray e a destra il Chasel colore Vintage Blue. Delusa delusa delusa 

Del Vintage Blue non mi soddisfa il colore: dalla foto sembra un azzurro deciso, mentre in realtà è un azzurrino chiaro chiaro dove le sfumature si vedono a malapena

Il Vintage Gray, invece, è un colore stupendo, ma guardate qua:

 

55

 

Vedete quella striscia più chiara? Ecco, va da cima a fondo Per fortuna si trova abbastanza vicina al margine quindi tagliando una decina di centimentri avrò comunque un pezzo di lino utilizzabile per un ricamo più piccolo di quello che avevo in mente, però... uff 

Preciso che ho mandato diverse foto a Casa Cenina e loro, oltre a scusarsi, mi hanno proposto di rispedire la pezza difettosa così me l'avrebbero sostituita, proposta che ho declinato perchè il difetto non era centrale e forse anche perchè sono abituata ai siti di cosmesi che, quando sbagliano un invio, spediscono il prodotto giusto senza rivolere indietro quello sbagliato. Non tutti, ma la maggior parte fa così.

Quello che mi urta è che, mentre può capitare di spedire un colore diverso da quello ordinato, così come (in cosmesi) qualcosa può rompersi durante il viaggio, in questo caso trovo assai improbabile che chi ha tagliato il pezzo di lino non si sia accorto del difetto, anzi, è proprio impossibile perchè dal vivo la striscia è ancora più evidente rispetto alla foto! Comunque il colore è bello, almeno quello

 

adomani03.gif

Condividi post

Repost 0

commenti

Quattrocrocette 12/12/2011 09:39

Che rabbia quando gli acquisti non vanno a buon fine!!! Peccato davvero per la stoffa difettosa, pensa che anch'io volevo acquistare il cashel azzurro ma se mi dici che è così chiaro dovrò pensarci
ancora un po'!!
Dai consolati con il resto degli acquisti che è splendido!!!
Buona giornata
Margherita

bruna63 12/12/2011 09:34

Lo' per fortuna il colore e' bello perche' rompe un bel po' sprecare un pezzo di tela
magari la puoi utilizzare per fare un retro di un cuscinetto!!!
strano perche' di solito a Casa Cenina sono serissimi te lo dice uan Cenina convinta!!!

Faby 12/11/2011 20:28

Che belli i tuoi acquisti peccato per il lino.
Secondo me se ne sono accorti eccome, potevano evitare di spedirlo!!!
Tanto più che se glielo mandi indietro ti costa di spese di spedizione e loro te le rimborsano???
Non credo proprio.
Ciao Faby

fataltimone 12/11/2011 18:31

acquisti da fare invidia, a me quel lino piace da matti! forse mi sono dimenticata di dirti che anche a me capitò di ricevere un pezzo di lino tagliato male o con un difetto (non ricordo con
precisione) e i cenini mi chiesero di restituirlo, così feci e ne ricevetti un altro utilizzabile.

manuela 12/11/2011 17:42

belli i filati tinti a mano, e belli e lini ma peccato per difetto .....mi sa che a C.C. se ne erano accorti eccome!!!!

Etichette