Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Archivio

28 marzo 2009 6 28 /03 /marzo /2009 17:46

Ecco qua i miei acquisti marzolini


Iniziamo dalle compere fatte in erboristeria:


Talco liquido papavero e fico degli Speziali fiorentini (Derbe), che devo ancora iniziare ad usare.


De L'erbolario, invece, ho preso la Talcocrema della linea Narciso Sublime, che ho già avuto mesi fa e che mi piace da impazzire, la consistenza, ma soprattutto il profumo che è molto forte e assolutamente fedele a quello del fiore, quindi o piace o non piace, c'è poco da fare... Io lo adoro anche perchè risveglia la mia memoria olfattiva e mi fa tornare bambina in un enorme prato di San Geminiano a tirare calci all'immancabile pallone con mia sorella mentre nostra madre raccoglie mazzi di narcisi, che poi al ritorno a casa scatenano la guerra con la nonna, a cui il profumo fa venire mal di testa, e così il giorno dopo porto i fiori alla mia maestra
E poi la crema mani all'Olio di Argan, di questa linea ho già la crema corpo, anche qui un profumino buonissimo... di noccioline

Passiamo al NaturaSì dove, giusto ieri, ho preso queste cosine:


Bagnodoccia emolliente all'avena della Bjobj, shampoo spuma d'arancia e latte detergente all'aloe di Lavera, burro di cacao Everon di Weleda (buonissimo!!!), quindi tutte cose assolutamente bio


E veniamo al make-up, partendo dal mio solito adorato MAC:


La collezione di Hello Kitty, come temevo, per me è stata un pò una delusione perchè i colori sono molto diversi dai miei soliti, ma le confezioni sono così belle che dovevo assolutamente avere almeno una cosa e ho scelto questo lipglass, il Fast friends: purtroppo sulle labbra il colore è appena percettibile, ma lo stesso carino e lucida tanto.

Questo è il blush minerale Warm Soul, prima con il flash:


E poi senza:


Uno stupendo beige dorato.

Ieri, invece, ho preso queste due chicche:


Il nuovissimo blush Moon River della collezione Grand Duos e il particolarissimo Dazzleglass Comet Blue: quando sono tornata a casa e l'ho provato avevo molta paura dell'effetto... invece è magnifico!! Se poi piacciono i gloss sbrillini, questi Dazzleglass sono imbattibili e a maggio ne arriveranno tanti nuovi

E il Moon River è così bello che merita una foto solitaria:


Ho preso due cose anche da Sephora (metto il link del sito francese perchè quello italiano è penoso):


Uno dei nuovissimi rossetti di Shiseido, un'altra delle mie marche preferite, soprattutto per gli ombretti. Fra i tanti, ho scelto il numero 701, un bel colore tenue e naturale.


E poi questo carinissimo blush di Pupa, il numero 2 della collezione primaverile, molto luminoso e con un'ottima scrivenza.

Infine Kiko:


Appena due settimane fa anche a Genova hanno aperto il monomarca di questa azienda milanese, i prezzi sono bassi e invogliano all'acquisto, ma non conoscendone la qualità mi sono limitata a questi due ombretti, il numero 10 e il numero 27, per ora posso solo dire che sono super luminosi, ma devo ancora usarli sugli occhi...

E se siete fra le poche ad arrivare fino in fondo a questo lungo post, una calorosissima...


...tutta per voi
Repost 0
1 marzo 2009 7 01 /03 /marzo /2009 14:10

In questa domenica piovosa vi illustro gli acquisti profumosi fatti durante il mese appena concluso


Qui vedete due prodotti della linea Bioecologica di Bottega verde, cioè la loro unica  linea veramente... verde! Uso già con soddisfazione la crema viso notte e il latte detergente, di entrambi non sarebbe male se ne migliorassero l'odore Questa volta ho preso lo scrub corpo (che devo ancora provare) e la crema per i piedi, usata ieri sera: un pò deludente, la definiscono nutriente, ma trovo che principalmente sia rinfrescante. Va bene per il mattino, ma per la sera resterò fedele al burro di karitè dei Provenzali, che al momento resta per me imbattibile contro la secchezza dei talloni!

Il terzo prodotto è Argan, uno degli olii della Ardes: pur essendo una ditta della provincia di Genova, l'ho scoperta solo da qualche mese e mi sto trovando bene con tutto, sono prodotti ottimi. Quest'olio non fa eccezione, lascia la pelle morbidissima, compatta e ha anche un buon profumino delicato

Gli altri due acquisti li ho fatti da Lush:


Innanzi tutto ho preso il balsamo corpo Cantando sotto la pioggia: a me piace cambiare e questo è uno dei pochi prodotti sempre presenti nella mia beauty routine settimanale, lo adoro!

E posso dire lo stesso dello spumante Figlio dei fiori: questi spumanti andrebbero sbriciolati nella vasca da bagno, ma siccome faccio sempre la doccia, li uso sfregandoli sulla spugna come un normale sapone, fanno una schiuma ricca e profumatissima e, per altro, con questo sistema durano di più! Gli spumanti funzionano tutti allo stesso modo, ma ognuno ha il suo profumo: i miei preferiti, oltre a Figlio dei fiori, sono Marzabagno, Cioccolatevi e Sogni d'oro... I nomi di Lush sono spettacolari quanto demenziali

Circa tre anni fa ho scoperto che a Genova c'è un loro punto vendita, per un anno è stato folle amore, ho provato praticamente tutto!! Poi quando si è calmato l'entusiasmo ho cominciato a capire quali erano i prodotti veramente buoni, o per lo meno adatti a me e che mi piacevano.
Adesso compro poco, oltre agli spumanti mi piacciono alcuni saponi: Biancaneve, Sultana, Miranda e, soprattutto, Non si mangia, uno dei profumi più buoni del mondo!! Fra i gel doccia i miei preferiti sono Happy Hippy, Mediterraneo e La dolce vita. Mi piacciono molto Parole di burro (un altro balsamo corpo), i burroni Apriti sesamo e Ma che bontà.
Tante altre cose, invece, non mi piacciono, ad esempio le creme viso, che trovo troppo corpose, e i prodotti per capelli che sono tanto aggressivi. Altri prodotti mi sono inutili, ad esempio le ballistiche che si usano nella vasca...

Un discorso a parte lo faccio per Angeli a fior di pelle, un detergente per il viso che ho usato ogni giorno per quasi due anni... finchè ho provato a riprodurlo con il fai-da-te: una meraviglia!
La ricetta è semplicissima: mescolo due cucchiai abbondanti di farina di mandorle, uno abbondante di argilla bianca (caolino), uno di glicerina vegetale in cui faccio sciogliere due (non tre) gocce di olio essenziale di lavanda, due-tre pizzichi di fiori di lavanda e acqua quanto basta per ottenere una pappetta morbida. Con queste dosi si ottiene abbastanza prodotto per circa due settimane. Al mattino passo il latte detergente e completo la pulizia con una noce della mia pappetta massaggiandola sul viso inumidito: il risultato è una pelle liscia e luminosa

Qui invece Gippi vi presenta le cosine di Fitocose comprate on-line:


Fitocose è una ditta milanese che produce validissimi prodotti eco-bio: mi sento di consigliarvela caldamente, sia come qualità che come serietà.
Ho ripreso la crema rassodante per il seno al luppolo, ottima, e poi il tonico all'aloe e all'azulene, il detergente intimo alla calendula e la crema contorno occhi alla rosa rubiginosa, buonissima!!

Passiamo al make-up:


La palette di ombretti Mystic Eyes della collezione primaverile di Chanel: stupenda!! Il khol Phone Number di MAC, un bel grigio intenso, e la maschera occhi di Clarins, che sembrerebbe efficace contro le borse se usata con costanza due volte alla settimana, vedremo...

Ancora MAC:


Il fluideline, colore Dip Down, un bellissimo marrone. Di questi eye liner in gel ho anche quello nero e quello verde kaki, sono una meraviglia: sono facilissimi da applicare anche per chi non ha una mano fermissima (io) e durano inalterati tutto il giorno, consigliatissimi

Infine questa meraviglia, il Mineralize Skinfinish Degradé, Blonde, con flash...


...e senza flash:


E' un blush illuminante stupendissimo della collezione BBR (Brunette, Blonde, Redhead).
E a breve arriverà la collezione di Hallo Kitty!!!


Repost 0
25 gennaio 2009 7 25 /01 /gennaio /2009 21:50
Temo che questo aspetto del mio blog interesserà a poche, ma make-up e skin-care sono mie grandissime passioni e quindi vi mostro anche i miei acquisti profumosi

Cominciando dal trucco, gennaio ha dato questi frutti:


Il cremestick liner color Gingerroot che aspettavo da tempo, e che finalmente hanno riassortito, e la high-light  powder color Spectable della nuova e pazza collezione Dame Edna, quindi entrambi prodotti MAC, una linea trucco professionale, la mia preferita in assoluto!!

Ecco la cipria senza flash...


...e con il flash. Gli sbrillini sono solo superficiali, la cipria è rosa tenue, bellissima!!


Ma il mio parco ciprie è ulteriormente aumentato con l'arrivo di queste due chicche comprate via web:


Si tratta di due T. Leclerc, cioè La cipria, con la L maiuscola!
Vanno ad aggiungersi a quella già in mio possesso, la Chair Rosée, un pesca molto bello. Invece le nuove sorelline sono la Parme, a sinistra, chiara chiara con riflessi malva, da usare sotto a un'altra sfumatura, e la Orchidée, a sinistra: non fatevi ingannare dal colore acceso, le Leclerc colorano in trasparenza donando un effetto naturalissimo e molto luminoso

Il mio prezioso bottino del mese comprende anche questi prodotti:



- bagnoschiuma al Frangipane di Bottega verde

- saponetta al burro di karitè aromatizzata al latte de L'Occitane, già avuta, la adoro!

- doccia olio emolliente de I coloniali, linea Nutrimento profondo, già avuto anche questo, ha un profumino buonissimo che mi ricorda il fantastico Olio delle Coccole di Nature's

Poi tre chicche proventineti dalle nuove collezioni make-up di primavera:

- di Chanel ombretto mono colore Liberty, un fantastico color champagne, e il gloss color Beige guitare, è il mio terzo Lévres scintillantes, sono ottimi questi gloss, super brillanti e durevolissimi

- di Guerlain l'ombretto mono L'istant nuit, che dalla foto non si capisce, ma è uno stupendo verdone-nero con minuscoli sbrillini dorati.

Me felice

Repost 0

Etichette