Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Archivio

7 giugno 2011 2 07 /06 /giugno /2011 16:54

06

 

Avevo comprato questo libro appena era uscita la versione italiana: non lavoro a maglia, ma ovviamente il contesto del romanzo attrae le appassionate di ogni hobby femminile

Ma poi sono passati tre anni durante i quali, al momento di scegliere cosa leggere, gli preferivo sempre qualcos'altro. Quindi sono stata molto contenta di leggerlo insieme al Gruppo di Lettura Brice's House.


Peccato però che sia stato parecchio deludente.

E' difficile commentare questo libro senza cadere in antipatici spoiler, di cui anch'io sono stata vittima

Diciamo che acquistandolo pensavo di aver preso un romanzo divertente, e per me non lo è. Ma soprattutto pensavo di leggere un libro dove l'amicizia al femminile fosse la vera protagonista, invece no, la protagonista è Georgia, con la sua vita e il suo lavoro. Le amiche ci sono, ma il club non è al centro della storia e, salvo nel finale, non ci ho trovato neppure questa grande amicizia: da comerciante so bene che la differenza fra cliente e amica è netta! Che poi una cliente possa diventare amica è fuor di dubbio (ciao Chiara ), ma in un romanzo con questo titolo il passaggio è avvenuto un pò troppo tardi, secondo me!

 

Penso che il concetto di amicizia possa essere stato sviluppato meglio nel seguito, "Le sorprese del venerdì sera", almeno come logica, ma il modo di scrivere della Jacobs non mi piace (un tripudio di luoghi comuni e frasi fatte), quindi penso che me lo risparmierò. Anzi, se qualcuna lo avesse già letto e fosse così gentile da raccontarmi brevemente cosa succede gliene sarei grata, così chiudo il cerchio

 

pioggia12

Condividi post

Repost 0

commenti

Vale 06/10/2011 18:31


uff, l'ho iniziato ma dopo le prime 20-30 pagine mi sono bloccata, non riesco proprio a farmelo andare. farò una pausa e aspetterò che ritorni la voglia, per poi ricominciare da capo!


Claudia 06/09/2011 20:19


Ciao Lo,
anch'io ho letto questo libro e... nemmeno a me è piaciuto!
Spero che la tua prossima lettura sia più piacevole.
Besitos

Claudia
http://cloudnuvola.blogspot.com/


boba overblog 06/09/2011 13:27


bel sito


rosa 06/09/2011 09:07


oh grazie lò pensa che ero tentata di comprarlo perchè ne avevo sentito parlare e pensavo appunto fosse una cosa leggera e basata sull'amicizia!!!!


Laura 06/08/2011 21:46


A me il libro è piaciuto solo per le introduzioni alle varie parti ( quelle con le "istruzioni" sulla maglia ) e perché quella di Georgia rappresenta per alcune cose la vita che vorrei ( il lavoro,
il club, la nonna scozzese, la figlia a tutti i costi..), però la ritrovo piuttosto irreale...e comunque mi aggrego per quanto riguarda lo stile di scrittura...l'ho trovato parecchio adolescente
che vuole scrivere un libro...


Etichette